IL PELO AL MICROSCOPIO

epiledia

Il pelo è costituito da una parte visibile, lo stelo(diametro da 70 a 100 micron), e dal suo prolungamento, la radice, che è la parte più profonda situata all’interno di un "sacco" cilindrico, il follicolo pilifero. Il pelo è inserito obliquamente nella cute, dalla quale fuoriesce attraverso l’orifizio pilosebaceo.

 

Nella parte inferiore si trova la parte vitale del follicolo, il bulbo, dove si trova la matrice pilare. Il bulbo limita e racchiude la papilla dermica. Le cellule matriziali centrali presenti nel bulbo in corrispondenza della papilla sono le responsabili della produzione dello stelo pilifero che progredisce verso la superficie cutanea.

 

Il tasso di moltiplicazione di queste cellule è il più alto che si conosca: 10 volte superiore a quello delle cellule germinative epidermiche! Le cellule matriziali periferiche presenti nel resto del bulbo formano invece la guaina epiteliale interna, la quale circonda il pelo fino all’altezza del canale escretore della ghiandola sebacea.

ESTETICA SIMONA | 7, Corso Brianza - 22066 Mariano Comense (CO) - Italia | P.I. 01752180131 | Tel. +39 031 746552 | esteticasimona@gmail.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite